Sportello unico attività produttive, edilizia, territorio, ambiente e molto altro

N.B.: Per l'utilizzo delle nuove CNS rilasciate da CCIAA (da giugno 2016) si consiglia l'aggiornamento dei software di firma (DIKE, FILE PROTECTOR ecc).

Per ulteriori informazioni consultare l'allegato qui sotto alla voce: INSTALLAZIONE E PRIMO UTILIZZO CNS INFOCERT

http://www.card.infocamere.it/infocard/pub/guide-installazione_5390


N.B.2: Il contributo di costruzione nelle pratiche edilizie va caricato semplicemente come file excel (XLS) e non va firmato digitalmente. In caso di errore durante il caricamento inviare una comunicazione all'indirizzo: assistenza@cmsondrio.it con i riferimenti della pratica e lo stesso file che dà problemi. Verrà inviata comunicazione appena caricato dall'amministratore del sito internet.

 

N.B.3: Per configurare correttamente il Browser Mozilla Firefox all'utilizzo del portale seguire le linee guida qui sotto:

http://www.pst.so.it/faq/come-devo-configurare-mozilla-firefox-per-accedere-al-portale

 

N.B.4: Argomento di discussione Procura nella DIA, consultare l'articolo qui sotto:

http://www.globogis.it/?q=perche-non-ci-piace-la-procura-speciale-sottoscrivere-istanze-telematiche

 

 

Lo sportello telematico unificato è uno strumento pensato per semplificare le relazioni tra le imprese, i professionisti, i cittadini e la pubblica amministrazione, attraverso la presentazione totalmente telematica delle istanze.

Possono accedere allo sportello:

  • tutte le imprese che producono beni o servizi
  • i professionisti che operano sul territorio
  • cittadini che a diverso titolo devono presentare istanze all'amministrazione.

Gli utenti hanno ora un unico interlocutore: lo sportello telematico unificato del proprio Comune. Un solo punto di accesso per qualsiasi procedimento amministrativo relativo a localizzazione, ampliamento, cessazione, riattivazione, riconversione e ristrutturazione della propria attività produttiva e dei relativi impianti, presentazione di istanze edilizie, territoriali, ambientali e molto altro ancora.

All'interno dello sportello telematico unificato, in particolare, lo sportello unico attività produttive (SUAP) avvia e segue i procedimenti amministrativi dell’impresa presso tutti gli enti coinvolti (Comune, Provincia, ASL, ARPA, Vigili del fuoco, etc.) senza che l’imprenditore debba rivolgersi separatamente a ciascuno di essi. La legge prevede che tutte le comunicazioni con il SUAP avvengano per via telematica usando la posta elettronica certificata (PEC) e la firma digitale.

La piattaforma garantisce i diritti dei cittadini e delle imprese declinati dal Decreto Legislativo 07/03/2005, n. 82 "Codice dell’Amministrazione Digitale": sono questi i pilastri su cui si fonda una pubblica amministrazione moderna, digitale e sburocratizzata. 
Con lo sportello telematico unificato l'amministrazione digitale non è più soltanto una "dichiarazione di principio", ma concreta realtà.

 

 


 


.:: Copyright© GLOBO srl - C.F. e Partita IVA 02598580161 - All rights reserved ::.

Lo Sportello telematico unificato  |  Diritti e Privacy  |  Credits